Gian Luca Pasolini

Gian luca Pasolini, tenore ospite di Musincantus

Si laurea nel 2002 presso il Conservatorio di Pesaro con Robleto Merolla, si perfeziona all’Accademia di Busseto con Alain Billard e all’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino con Bernadette Manca di Nissa; consegue la Laurea Accademica di secondo Livello in canto lirico nel 2007 e in Musica vocale da camera nel 2014 presso il Conservatorio di Firenze.

Debutta nel 1999 al Teatro Comunale di Bologna come Conte Almaviva nel Barbiere di Siviglia di Paisiello, ma sono i debutti nel 2006 con Carmina Burana al Maggio Musicale Fiorentino e quello nel 2007 alla Scala di Milano in un’opera moderna di Fabio Vacchi Teneke, con la direzione di Roberto Abbado e la regia di Ermanno Olmi, a consacrarne la carriera.

Da allora ha avuto modo di calcare i palcoscenici di alcuni fra i maggiori teatri del mondo, collaborando con prestigiosi registi e direttori, debuttando oltre 80 ruoli da protagonista. Tra le incisioni troviamo il Requiem di Verdi, Anna Bolena di Donizetti, Ero e Leando di Bottesini, e Igrok (Giocatore) di Prokof’ev.

Artista ospite di Musincantus in occasione de

Stabat Mater di Gioachino Rossini
Teatro Comunale Mario Del Monaco

Martedì 13 novembre 2018

Profile details