Alessandro Luongo

Alessandro Luongo, baritono ospite di Musincantus

Uno dei baritoni più promettenti della sua generazione, ha già avuto modo di calcare alcuni fra i più importanti palcoscenici del mondo, fra i quali Teatro Real di Madrid, Teatro alla Scala, Théâtre des Champs-Élysées de Paris, Festival di Glyndebourne, Opera di Beijing, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Regio di Torino, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Massimo di Palermo, Teatro di San Carlo, Filarmonico di Verona, Ravenna Festival, Teatro Carlo Felice di Genova.

Ha collaborato con prestigiosi direttori quali Riccardo Muti, Zubin Mehta, Fabio Luisi, Michele Mariotti, Seiji Ozawa, Bruno Campanella ed Evelino Pidò, e con registi come Pier Luigi Pizzi, Jean-Louis Grinda, Cristina Mazzavillani, Andrea De Rosa, Damiano Micheletto.

Nato a Pisa, ha iniziato lo studio del canto con la signora Fulvia Bertoli, per poi continuare a perfezionarsi col M° Marco Bargagna. Vincitore di svariati concorsi internazionali, si segnalano il primo premio nel Concorso As.Li.Co. nel 2005 e Spiros Argiris nel 2009. La sua discografia include l’incisione di Roméo et Juliette di Gounod (Mercutio) dal Teatro Carlo Felice di Genova (cd Decca).

Tra gli impegni più recenti: Miseria e nobiltà al Carlo Felice di Genova, La Bohème al Teatro Real di Madrid e all’Opera di Roma, Il barbiere di Siviglia all’Opera di Firenze, Manon Lescaut al San Carlo di Napoli, Le nozze di Figaro a Pechino, Palermo e Roma, Roméo et Juliette a Pechino, La Bohème e Manon Lescaut (in tournee a Tokyo) con il Teatro dell’Opera di Roma, Don Giovanni a Bologna, Lucia di Lammermoor a Pisa e Lucca, L’elisir d’amore in Omaha, Lakmé in Oman.

Artista ospite di Musincantus in occasione de

La Traviata

Domenica 16 agosto 2020

Profile details