Fabio Sartori

Fabio Sartori, tenore ospite a Musincantus

Nato a Treviso, debutta nel 1996 in La Bohème alla Fenice e nel 1997 in Macbeth alla Scala (M° Muti) per l’inaugurazione della stagione e poi Messa da Requiem. Nella stagione 1997/98 inaugura La Fenice e il Comunale di Bologna con Simon Boccanegra e Don Carlo, titolo con cui nello stesso anno debutta a Parma. Nel 1999 debutta a Berlino (M° Abbado) con Simon Boccanegra e anche a Vienna e Chicago.

Negli anni successivi la carriera si consolida e apre il repertorio ai ruoli tenorili più celebri fino a Pagliacci, passando attraverso i grandi titoli donizettiani e senza mai trascurare il suo amore per i capolavori verdiani che nel 2020 culmineranno con Otello.

È ospite dei principali teatri. Nel 2018 inaugura con Attila la Scala, teatro con cui ha un sodalizio artistico intenso: partecipa alle celebrazioni dell’anno verdiano con Oberto, alle produzioni di Foscari, Boccanegra, Attila, Don Carlo, Tosca, Aida, Masnadieri e alle tournée (Buenos Aires Messa da Requiem, Mosca, Taipei e Seoul Boccanegra e Savonlinna Masnadieri). Tra i prossimi impegni: Boccanegra (Vienna), Otello (Firenze), Norma e Tosca (Napoli), Tosca (Berlino), Un ballo in maschera (Scala).

Artista ospite di Musincantus in occasione de

Gala di riapertura Teatro Comunale Mario Del Monaco
Concerto per il 150° anniversario dalla ricostruzione

Sabato 5 ottobre 2019

Profile details