Caricamento Eventi
19
Luglio
venerdì

A Spasso con le Quattro Stagioni di Vivaldi

19 Luglio @ 10:00 - 17:00
12€
  • Questo evento è passato.

Venerdì 19 luglio 2024 ore 10.00

Partenza da Malga Peziè de Parù

A spasso con le quattro stagioni!

Il canto degli uccelli, il temporale improvviso, il vento gelido, la pioggia che cade lenta sul terreno ghiacciato: la natura muta con il mutare delle stagioni. Antonio Vivaldi compone un “racconto” musicale per violino solista, quartetto d’archi e basso continuo descrivendo, con pennellate di suono, questa perenne trasformazione. Le quattro stagioni corrispondono a quattro concerti, ognuno suddiviso in tre movimenti. Attraverso una passeggiata immersiva, i bambini ascolteranno la storia di questo straordinario musicista barocco, conosceranno Vivaldi bambino, lo vedranno camminare per le calli di Venezia, attratto dai paesaggi sonori e dal suono del violino proveniente da una casa misteriosa… Il susseguirsi della trama, sempre in bilico tra realtà e fantasia, dialogherà con le musiche eseguite dal vivo. Non mancheranno giochi per riconoscere temi e strumenti, per accompagnare andamenti ritmici utilizzando percussioni e onomatopee vocali, per inventare gesti e movimenti. A conclusione costruiremo un libro-partitura.

A cura di Teatro La Fenice edu –Immaginante – Laboratorio Museo Itinerante

La partenza è prevista da “Ponte di Pezié de Parù”.
Salendo verso Peziè di Parù, prima di Pezié di Parù, sulla sinistra dove ci sono i cartelli in legno (vedi foto)
Questa la posizione di Google Maps: https://maps.app.goo.gl/FEKLvpsAi1ZjR7EC6
Nelle strette vicinanze c’è un parcheggio libero.

Informazioni biglietti:

L’acquisto dei biglietti può avvenire online su vivaticket.it o nelle biglietterie di CortinAteatro:

1)  reparto cartoleria de La Cooperativa di Cortina

2) l’InfoPoint di Cortina d’Ampezzo.

Dettagli
Data: 19 Luglio
Ora: 10:00 - 17:00
Prezzo: 12€
Categoria EventoTeatro musicale
Luogo
Sala: Malga Peziè de Paru
Indirizzo: ita, 32043 Italia
Organizzatore
Organizzatore: Musincantus
Email: